solare termico

2

Il solare termico è il reale risparmio per le famiglie, una tecnologia semplice, non inquinante, rinnovabile, ammortizzabile in brevissimo tempo.

E’ il sistema solare di gran lunga più diffuso al mondo.

Gli impianti solari oggi offerti sul mercato, almeno quelli concepiti attraverso un attento studio anche dei materiali usati per la loro costruzione, si sono dimostrati essere una tecnologia arrivata a piena maturazione.

Il maggior settore di applicazione risulta essere quello degli impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria, con notevole risparmio sulla bolletta.

 

SISTEMI A CIRCOLAZIONE

Il pregio della circolazione NATURALE è il ridotto numero di componenti.

Risulta chiaro che un sistema così semplice non avrà problemi di rotture o di malfuzionamento e si rivelerà essere sopratutto ECONOMICO.

 

GLI IMPIANTI SOLARI TERMICI PROPOSTI DA NEWCOM SI AVVALGONO DELLA NUOVA TECNOLOGIA A TUBI SOTTOVUOTO, PERMETTENDO:

  • RESA SUPERIORE E DISPERSIONE TERMICA 20 VOLTE INFERIORE RISPETTO AD IMPIANTI TRADIZIONALI PIANI O TERMODINAMICI
  • RESISTENZA ALLA GRANDINE FINO A 35 MILLIMETRI DI DIAMETRO
  • FINO A 800 LITRI DI ACQUA CALDA GRATUITA AL GIORNO
  • RISPARMIO FISCALE GARANTITO
  • 5 ANNI DI GARANZIA TOTALE

FUNZIONAMENTO

I sistemi a circolazione naturale sono sistemi a circuito chiuso, che funzionano a scambio indiretto e, non avendo pompe e componenti elettrici non necessitano di manutenzione.

Il sistema con doppia camera a vaso chiuso è formato da un bollitore esterno ed uno interno in CERAMICA LAMELLATA RESISTENTE FINO A 8 BAR DI PRESSIONE dentro il quale viene riscaldata l’acqua dai tubi heat pipe destinata all’utenza finale.

In questo modo il pannello solare a circolazione naturale NEWCOM permette di riscaldare istantaneamente l’acqua, senza nessun pericolo di consumare “acqua ferma”.

La valvola di sicurezza ed il vaso d’espansione compresi nel nostro kit preservano il buon funzionamento del sistema idraulico dell’abitazione e della caldaia.

 

Solar_water_heater_porcelain_enamel_tank_with enamel_tank

bollitore interno in porcellana lamellata

 

CIRCOLAZIONE FORZATA

 

L’installazione dei sistemi a circolazione forzata è necessaria laddove il serbatoio di accumulo dell’acqua non può essere posizionato ad un livello più alto dei pannelli solari.

Il bollitore si può installare in un vano tecnico, non necesseriamente nelle immediate vicinanze del sistema solare.

Solitamente questi sistemi sono dotati di bollitore a doppio scambiatore: quello solare posto inferiormente e quello di integrazione posto più in alto.

 

sistema-pannello-solare-circolazione-forzata

 

UN SISTEMA SOLARE “FORZATO” PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA E’ COMPOSTO DA:

  • COLLETTORI, che possono essere integrati e posati sulla copertura del tetto, oppure installati su un piano orizzontale (terrazza o giardino) con un opportuno cavalletto;
  • SERBATOIO, (denominato boiler solare, accumulatore o scaldacqua) che, installato nell’edificio (solitamente nel locale caldaia), è dotato di un sistema di riscaldamento ausiliario (termico o elettrico);
  • CIRCUITO IDRAULICO, comprendente le tubazioni, la cpompa di circolazione, le valvole, il vaso di espansione (per contenere la dilatazione dell’acqua quando sale la temperatura);
  • STAZIONE SOLARE (sistema di regolazione elettronico).

NEWCOM HA PROGETTATO, COSTRUITO E BREVETTATO IL BOILER SOLARE CON TUTTE LE COMPONENTI AL SUO INTERNO, PER GARANTIRE IL MASSIMO DELL’EFFICIENZA E DEL DESIGN.

 

IL PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO E’ IL SEGUENTE:

Quando la temperatura del fluido in uscita dai collettori supera quella del bollitore, la centralina ordina alla pompa di mettere in circolo il fluido termovettore trasferendo cos’ì il calore dai collettori all’acqua nel bollitore;

se l’irradiazione solare è insufficiente si alternano periodi di funzionamento e pausa della pompa direttamente proporzionali ad essa

Al tramonto il fluido all’uscita dei collettori si raffredda e la pompa si ferma. L’aqua calda contenuta nel boiler rimane a temperatura disponibile all’utenza per parecchi giorni.